Isola di Man per regolare la crypto trader società Bitcoin in futuro

Le società che operano nel settore della moneta digitale sull’Isola di Man dovranno rispettare in futuro le leggi antiriciclaggio (AML) e probabilmente quest’estate rientreranno nelle competenze della Financial Service Commission (FSC).

Commissione delle Comunità crypto trader europee (FSC)

Il modo più semplice per accumulare ricchezza. 3.000 euro di capitale di avviamento è sufficiente.
Questo funziona anche per crypto trader “normali” che hanno poca o nessuna esperienza di investimento o dei crypto trader mercati finanziari in generale. L’unico requisito: 3.000 euro di capitale iniziale e un po’ di pazienza. Allora il sogno della libertà finanziaria può diventare realtà.

Il governo dell’Isola di Man ha adattato il Crime Act 2008 in modo tale che anche gli scambi di Bitcoin situati sull’Isola di Man, ad esempio, saranno ora interessati dalla legge.

Le modifiche alle leggi sono già state approvate e le seguenti società devono conformarsi alla legge antiriciclaggio a partire dal 01.04.2015:

“Le aziende che emettono, trasferiscono, immagazzinano, gestiscono, prestano, vendono, scambiano o accettano da persone come mezzo di pagamento per prodotti o servizi valute virtuali trasferibili (comprese le valute criptate o valute comparabili) saranno interessate dal nuovo regolamento.

Queste società devono denunciare alle autorità non appena sospettano che un utente possa essere coinvolto in attività di riciclaggio illegale di denaro sporco. Di conseguenza, le aziende sono incoraggiate a utilizzare le pratiche “Know Your Customer” o KYC (conosci i tuoi clienti) e a richiedere informazioni personali per la verifica.

Registrazione di crypto trader

La modifica della legislazione prevede anche l’obbligo di notificare le società crypto trader interessate affinché possano essere controllate dalla Financial Service Commission (FSC) dell’Isola di Man di crypto trader recensione.

Il disegno di legge sarà approvato dal Parlamento martedì. Non appena la legge riceverà l’approvazione reale, prevista per l’estate 2015, l’FSC diventerà l’autorità di regolamentazione competente in materia di lotta al riciclaggio di denaro.

Phil Braidwood, membro del dipartimento del Tesoro, ha sottolineato che le imprese devono registrarsi entro sei mesi dall’entrata in vigore della legge.